Ricerca‎ > ‎Rifiuti‎ > ‎

Gaza

Solid waste management needs assessment in the Gaza Strip - oPt


 

 

progetto_sud_sudan

Soggetti coinvolti

Università degli Studi di BresciaCOOPI

Attività implementate all'interno del progetto “Support to vulnerable households affected by limited livelihood opportunities in West Bank and Gaza Strip, Occupied Palestinian Territories” finanziato da DG ECHO.

 

Problematica

  • Forte produzione di rifiuti solidi

  • Scarsa gestione dei rifiuti in ogni passaggio

  • Pesanti vincoli dovuti alle peculiari condizioni della Striscia di Gaza

  • Mancanza di un'efficace sistema di separazione e gestione di rifiuti pericolosi (ad esempio: rifiuti sanitari a rischio infettivo)

 

Obiettivi

  • A partire da una valutazione preliminare effettuata da COOPI, analizzare l'area in oggetto, identificando mancanze, garantendo supporto tecnico e metodologico, approfondendo in particolare la conoscenza relativa ai rifiuti solidi urbani

  • Sviluppare uno studio specifico sulla gestione dei rifiuti sanitari

Attività del CeTAmb

  • Review di letteratura e documenti disponibili

  • Raccolta e analisi di documenti (ricerche, report di progetti, pubblicazioni tecniche e scientifiche,

  • Discussioni preliminari, pianificazione dello studio e, in particolare, della missione con project manager e stff tecnico di COOPI

  • Raccolta dati congiunta (questionario, interviste, visite) con lo staff locale di COOPI, includendo diverse metodologie (Stakeholder Analysis, Social Netwokr analysis) ed attività (pesatura dei rifiuti sanitari, analisi delle ceneri di fondo) 

  • Produzione di uno studio riguardante i rifiuti solidi urbano ed i rifiuti sanitari

 

Principali risultati

  • Aumento delle conoscenze relative alla gestione dei rifiuti solidi urbani e di quelli sanitari

  • Individuazione di criticità presenti e potenziali nel caso di futuri interventi sul sistema

 

Per maggiori informazioni contatare: Marco Caniato

Comments